Figure professionali ICT: Intervista a QUANTA

Espero analizza il mercato del lavoro intervistando i partner: la parola a Quanta Tech, agenzia del gruppo Openjobmetis

Da 30 anni la nostra mission è accompagnare le persone nella crescita professionale: siamo in grado di offrire una formazione utile per ridurre lo skill mismatch, ovvero il mancato incontro fra le competenze richieste dal mercato e quelle possedute da chi nel mercato vorrebbe entrare. Siamo oggi con Mario Bellotti, Key Account Manager di Quanta Tech, una delle principali agenzie per il lavoro in Italia, da poco parte del gruppo Openjobmetis:

“Openjobmetis SpA è la prima (e per ora unica) agenzia per il lavoro quotata in Borsa italiana e con la recente acquisizione di Quanta SpA si sono create interessanti sinergie soprattutto con Quanta Tech, la divisione che si occupa dei comparti industriali ICT, telecomunicazioni e digitale, presidiando in particolare i settori energia, cantieristica, trasporti e costruzioni”.

a domanda che guida l’intervista a Mario è: quali sono le figure professionali più ricercate oggi, ma soprattutto quali le competenze su cui investire per restare attivi nel mercato del lavoro?

su quali comp

Cloud e DevOps sono i profili più ricercati

 

Quanta Tech è in grado di restituirci una fotografia di quello che le aziende italiane del settore ICT cercano maggiormente in termini di profili e competenze.
“Nel periodo pandemico e post pandemico è cresciuta esponenzialmente la ricerca di profili che operano nell’ambito Cloud (infrastrutture) e DevOps (development e operations)” – dichiara Mario Bellotti intervistato da Ambrogio Braghetto di Espero – “visto che numerose aziende si sono convertite per adattarsi ai nuovi contesti digitali: se prima erano meno riconosciuti, con la pandemia questo genere di specialisti sono diventati fondamentali per il business”.

I profili del Cloud comprendono un insieme di competenze e specializzazioni, dal cloud specialist che mette a disposizione capacità di progettazione e di ingegneria, al cloud computing architect che guida il progettista e fornisce idee per possibili sviluppi, fino al systems engineer che supporta le attività di transizione ad un ambiente di Cloud Computing.
Nell’ambito Cloud anche noi di Espero riscontriamo maggiore domanda di formazione per le competenze sistemistiche: a tal proposito è emblematico il caso delle aziende System Integrator che interpellano il nostro team di docenti per specializzazioni sull’integrazione delle tecnologie Apple nei sistemi informatici delle grandi aziende.

Analogamente il paradigma DevOps abbraccia diverse competenze, ovvero lo sviluppo (Dev come development) e la capacità di progettazione e operatività (Ops come operations), rappresentando un nuovo modello organizzativo all’insegna della collaborazione e della comunicazione fra aree tradizionalmente distanti tra loro, quelle appunto del development e delle operations.
Secondo Bellotti “i linguaggi di programmazione maggiormente richiesti per lo sviluppo restano sostanzialmente Java, PHP e dotNET mentre per le operations non si può prescindere dal metodo Agile, sempre più diffuso.

 

Inoltre l’ambito DevOps porta con sé professionalità collaterali ma altrettanto significative come quelle emergenti di UX designer (User Experience) e UI designer (User Interface), ovvero di coloro che studiano la migliore esperienza utente e creano di conseguenza interfacce funzionali adatte ad ogni esigenza”.

UX designer all'opera
Un UX designer in fase di prototipazione su carta

Date le condizioni legate alla pandemia, un’altra figura molto ricercata dal mercato del lavoro è quella
dell’ecommerce manager, trasversale a diversi settori, capace di massimizzare la presenza online delle aziende per aumentare le vendite sui canali digitali.

 

Di seguito una sintesi dei percorsi formativi presenti sul catalogo corsi di Espero collegati alle professionalità citate in questo articolo.

Per i profili Cloud:

Corso macOS Specialist (integrazione di tecnologie Apple in ambienti misti)
Corso macOS Support Essentials (aggiornamento e troubleshooting)

 

Per i profili DevOps:

Corso HTML e CSS (per la parte web)
Corso User Experience (UX)
Corso Adobe XD (per creare UI)
Corso ecommerce marketing lab (per orientarsi nel mondo dell’ecommerce)

Ciao,
come possiamo aiutarti?
Chat
Valutazione di Google
4.9
Basato su 132 recensioni