Dote Unica Lavoro Regione Lombardia

loghi-dote
Che cos’è la Dote Unica Lavoro proposta dalla Regione Lombardia?

Dote Unica Lavoro è la forma di finanziamento realizzato nell’ambito delle iniziative promosse dal Programma Operativo Regionale cofinanziato da Fondo Sociale Europeo per percorsi formativi e servizi al lavoro.

Dote Unica Lavoro individua quattro distinte fasce d’intensità di aiuto, in relazione alle diverse difficoltà occupazionali delle persone, misurate in base alla distanza dal mercato del lavoro, all’età, al titolo di studio e al genere dei singoli individui.

Quali percorsi è possibile attivare?

Èspero è un Ente Accreditato Regione Lombardia, specializzato in formazione professionale, in particolare sui programmi Adobe, Microsoft, FileMaker e Maxon.
Èspero propone un catalogo di corsi sulle nuove tecnologie (video, audio, grafica, web, app, digital marketing, sistemi operativi, office) che possono essere totalmente finanziati con il sistema della Dote Unica Lavoro di Regione Lombardia. Ecco alcuni degli ambiti della formazione proposta (per consultare il catalogo completo dei corsi frequentabili clicca qui):

  • Grafica Editoriale
  • Editoria Digitale
  • Grafico Pubblicitario
  • Sviluppatore App
  • Videomaker
  • Web Developer
  • Digital Marketing
  • Excel
  • 3D con Cinema 4D

I corsi si svolgono presso la sede Èspero di Milano, Via Cadolini 30, e hanno durata di 8 ore al giorno, per 2-3 giorni consecutivi a seconda del modulo (è possibile anche scegliere percorsi composti da più moduli). Attenzione: non sono finanziabili con Dote Unica Lavoro i corsi Apple.

Chi sono i destinatari del finanziamento?

Residenti/domiciliati in Regione Lombardia che rientrino nelle seguenti categorie:

  1. Disoccupati, persone in mobilità
  2. CIGS (Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria) che svolgano attività lavorativa presso aziende ubicate in Lombardia
  3. CIGD (Cassa Integrazione Guadagni in Deroga) che svolgano attività lavorativa presso aziende ubicate in Lombardia
  4. Destinatari di accordi di solidarietà
Come iscriversi ai percorsi formativi gratuiti?
Procedura per persone disoccupate, in mobilità, in CIGS a zero ore

Scegli un’operatore (accreditato da Regione Lombardia per i servizi al lavoro)  e contattalo telefonicamente per sapere se potrà gestire la tua richiesta di dote, comunicandogli che sei interessato ad inserire corsi erogati da Èspero. L’operatore accreditato per i servizi al lavoro gestirà la richiesta di dote (con annessi servizi al lavoro) e l’eventuale tirocinio, mentre la scelta dei corsi sarà seguita da Èspero.

ATTENZIONE: il beneficiario non deve pagare e nemmeno anticipare la quota del corso, ne’ versare quote integrative (il finanziamento copre l’intera quota del corso).

Procedura per persone in CIGS, CIGD (non a zero ore) o in solidarietà

Per i lavoratori in CIGS, CIGD o in solidarietà sono previsti fino a 2.000€ a persona in formazione, in alcuni casi con iscrizione diretta presso Èspero senza bisogno di passare da un operatore per il lavoro! Contattaci subito per informazioni su come procedere.

NOTA: per le persone in CIGS o CIGD a zero ore la dote dovrà essere attivata presso un operatore accreditato per i servizi al lavoro (vd. procedura per persone disoccupate).