Office 2019 si rinnova e si fa più bello

Office 2019 si rinnova e si fa più bello

 

È disponibile da ottobre la nuova versione di Microsoft Office 2019, la suite per l’office automation per il mondo Windows e macOS con nuove funzionalità e una visualizzazione dei dati migliorata.

L’occhio vuole la sua parte e Microsoft lo sa e provvede migliorando la gestione della grafica, non per un’esigenza puramente estetica, bensì funzionale alla comunicazione di dati, di concetti, di idee e strategie. La capacità di elaborare i dati, analizzarli e di rappresentarli in una forma grafica di impatto ed efficace è essenziale in ogni tipo di attività e di business.
Nelle aziende la produttività del singolo dipende anche dalla produttività del gruppo di lavoro e viceversa; la condivisione dei documenti è oggi più che mai una necessità imprescindibile e la compatibilità dei dati ne è la premessa.
Microsoft rilancia sul piano della compatibilità di Office 2019 con altri applicativi e rende la nuova versione della suite uno strumento di lavoro prezioso per singoli individui, studenti, manager e professionisti di tutti i settori.

Tutti per uno, uno per tutti!

Alcune nuove funzionalità di Office 2019 sono presenti in tutte le applicazioni che compongono la suite. Eccone alcune.

  • Si vede bene? Si vede benissimo!

La nuova versione della suite Office presenta importanti novità nell’interfaccia grafica e nella compatibilità con i software per l’elaborazione delle immagini.

L’impatto visivo dei documenti, fogli di lavoro e presentazioni è ottimizzato potendo contare su elementi SVG (Scalable Vector Graphics).

Inoltre, tutte le app di Office possono visualizzare e gestire oggetti in formato SVG lavorati o creati da altri programmi mantenendo inalterata la qualità delle immagini: se, per l’elaborazione delle immagini, sono stati applicati i filtri grafici utilizzati dai più consolidati programmi di elaborazione grafica (ad esempio, quelli presenti nella suite Adobe), questi vengono riconosciuti e gestiti da Office 2019.

  • Funzionerà? Funzionerà!

È fondamentale poter condividere i propri documenti con altri utenti. La funzione “Verifica Accessibilità” permette di accertarsi che il contenuto sia accessibile ad altri utenti del gruppo di lavoro. La funzione in Office 2019 è migliorata ulteriormente grazie agli aggiornamenti agli standard internazionali e alla presenza di utili suggerimenti per rendere i documenti più accessibili.

  • Capirà? Capirà!

Con Microsoft Translator si possono tradurre parole, frasi o altre selezioni di testo in un’altra lingua per facilitare la condivisione dei dati, dei progetti e delle idee.

Excel, Word e PowerPoint

Ogni singola applicazione nella versione Office 2019 si arricchisce con altre nuove funzionalità grafiche.
Sono troppe per elencarle tutte, ma è fondamentale segnalare per le aziende la compabilità con SAP è decisamente ottimizzata: in Excel 2019 è disponibile infatti il nuovo connettore SAP HANA.
Molti dei connettori già esistenti sono stati inoltre migliorati, per ottimizzare l’importazione di dati da una maggiore varietà di standard e formati.

Perché in Espero

Questi e molti altri sono gli argomenti dei corsi di formazione organizzati in Espero.
I corsi sono rivolti a singoli individui, professionisti, aziende e pubbliche amministrazioni e possono essere organizzati ad hoc.

Le classi sono composte da un numero ristretto di partecipanti, le aule sono attrezzate con computer di ultima generazione e ogni partecipante ha un computer a disposizione per sperimentare le funzionalità del software.

Prima di ogni corso in Espero è sempre possibile contattare la segreteria corsi al fine di sottoporre problematiche concrete o casi specifici che potranno poi essere spunto di approfondimento durante il corso.
Dopo ogni corso, grazie al servizio Fuoriclasse, è possibile contattare il proprio docente, che diventerà un vero e proprio tutor.

WhatsApp