Gestisci i tuoi progetti aziendali con Jira

Gestisci i tuoi progetti aziendali con Jira

Jira (pronuncia “gìra”) è un programma di casa Atlassian che consente di pianificare e tracciare attività più o meno complesse all’interno di progetti aziendali, rendendo le informazioni facilmente fruibili e utilizzabili.

Per capire di che tipo di strumento stiamo parlando, immagina una situazione estrema: centinaia di fogli Excel contenenti milioni di dati organizzati in migliaia di tabelle e fogli collegati tra di loro, difficili da consultare e difficili da gestire, soprattutto quando la modifica del valore di una cella (ad esempio la variazione di un tempo di consegna della merce da 5 a 15 giorni) potrebbe impattare su centinaia di altre operazioni a carico di decine di gruppi di lavoro.

Jira permette di gestire situazioni di questo tipo con efficacia consentendo di:

  • Stabilire il flusso di lavoro di ogni specifica attività.
  • Allineare in tempo reale i gruppi di lavoro sullo stato delle attività.
  • Mantenere il controllo del progetto anche a fronte di continue variazioni.
  • Poter ricostruire la storia della gestione di ogni singola operazione.
  • Integrare le informazioni con altri sistemi con estrema facilità.

Jira semplifica il metodo di lavoro: le mail torneranno ad essere solo uno strumento di segnalazione, sarà il sistema stesso ad essere la vera il repository di tutte le informazioni.

Tutto questo è attuabile anche in presenza di progetti gestiti con la classica modalità Waterfall, ma è soprattutto con i progetti gestiti in modalità Agile che l’uso di Jira promette maggiore efficacia. 

Perchè usare Jira per i progetti Agile?

Jira si attesta come il programma più usato worldwide dai team di progettazione con metodologia Agile. In un articolo di questo blog abbiamo descritto i vantaggi della trasformazione Agile per i progetti aziendali

  • Approccio incentrato sul prodotto.
  • Attenzione al ROI (return of investment) e al time-to-market.
  • Organizzazione “agile” che al tempo stesso risponda a metodologie rigorose.

Jira offre al project manager una visione d’insieme sintetica, unita alla possibilità di indagare in modo analitico e particolareggiato ogni elemento del progetto, soprattutto nella fase iniziale nella quale i cambiamenti sono più veloci e spesso repentini specialmente per i progetti gestiti in modalità Agile.

Tutto in ordine sempre: il castrum romano

Durante i corsi di formazione su Jira il docente Fabio Genovese (certificato Atlassian) porta l’esempio dell’accampamento romano perfettamente organizzato: “L’organizzazione era tutto nell’esercito romano: in qualsiasi situazione si sapeva dove si trovavano le armi, dove recarsi per i turni di guardia, dove dormire, dove mangiare e che cosa fare per costruire un nuovo castrum. I legionari potevano prestare servizio in qualsiasi parte del territorio dell’Impero romano perché sapevano una cosa molto importante:  tutto era sempre nello stesso posto”.

Ecco qualche esempio dell’efficacia dello strumento:

  • I compiti sono organizzati in task semplici e facilmente personalizzabili.
  • Le sezioni sono mostrate dall’applicativo in modo graficamente chiaro e intuitivo.
  • Le relazioni tra le diverse attività evidenziano interazioni e cambiamenti.
  • I report consentono una costante visione di insieme dello stato del progetto.

Impara a gestire i progetti Agile con Jira

La metodologia della gestione progetti Agile con Jira è oggetto di due corsi pensati per le aziende che si avvicinano a questo metodo di lavoro (in questo caso declinato in Scrum, ma frequentabile anche per chi segue lo schema Kanban) o che desiderano approfondirlo:

Gestione Agile del progetto con Scrum attraverso Jira
Introduzione a Jira per monitoraggio e controllo dei progetti Agile

I corsi fanno parte della proposta formativa per le aziende sul tema del project management:
Introduzione alla metodologia Agile
Gestione Agile del progetto con Scrum
Microsoft Project

Ciao,
come possiamo aiutarti?
Chat
Valutazione di Google
4.9
Basato su 94 recensioni