Finalmente disponibile l’esame Adobe After Effects

Finalmente disponibile l’esame Adobe After Effects

Fa differenza dire “conosco After Effects a livello professionale” rispetto a dire “conosco After Effects a livello professionale e sono certificato Adobe”?
Fino a qualche anno fa potevamo dire di no: non faceva molta differenza.
Oggi non è più così.
Naturalmente la cosa più importante è l’effettivo livello professionale ma la verifica oggettiva delle competenze comprovata da un esame ufficiale di marchio è un momento di riconoscimento per se stessi e per il mercato.

Le aziende, infatti, danno sempre più importanza alla certificazione delle competenze e gli esami di marchio, come quelli Adobe, sono parte rilevante nella valutazione di un curriculum.

Ed ecco la buona notizia di questi giorni: Adobe ha aggiunto la possibilità di sostenere l’esame ACA (Adobe Certified Associate) su After Effects.

Gli esami Adobe si svolgono in sessioni mensili presso la sede Espero di Milano su piattaforma online. Ogni esame ha una durata di 50 minuti e prevede dalle 30 alle 40 domande. Alcune domande sono a risposta chiusa, altre richiedono di svolgere operazioni con il programma corrispondente. Al termine dell’esame il sistema fornisce l’esito. L’attestato di certificazione Adobe verrà generato in automatico sull’account Certiport dell’esaminando. Occorre fare attenzione alle norme di comportamento: durante lo svolgimento dell’esame, come da regolamento Certiport, è assolutamente vietato copiare e fare uso di appunti, libri di testo, portatili, telefoni cellulari o altri dispositivi.

Desideri prepararti adeguatamente alla certificazione?
Ti suggeriamo di partecipare ai corsi ufficiali:

Ebbene sì: un curriculum con il marchio Adobe fa la differenza!

WhatsApp