Dote Unica amplia i suoi destinatari

Regione Lombardia ha pubblicato il bando in cui si chiarisce che tra i destinatari della dote sono compresi anche lavoratori dipendenti, titolari d’impresa, manager a contratto e lavoratori autonomi, residenti o domiciliati in Regione Lombardia.
Restano validi tutti gli altri destinatari previsti dal bando (giovani inoccupati, disoccuopati, occupati in CIG o in solidarietà).
La dote permette di partecipare gratuitamente a quasi tutti i nostri corsi di formazione, per un valore pari a € 2.000 (circa 18 giornate di corsi, solo per fascia 4).
Clicca qui per info

Valutazione di Google
4.9
Basato su 86 recensioni