After Effects tracking e Mocha

After Effects tracking e Mocha

Introduzione

Il corso After Effects tracking e Mocha (durata 2 giornate consecutive, ore 9-18) è dedicato agli esperti di effetti speciali che usano After Effects ma desiderano ottimizzarne l’uso soprattutto sui temi avanzati come tracking, maschere, sostituzione elementi, digital make-up.
Verrà approfondito anche Mocha, il programma dedicato al tracciamento avanzato.

Il corso è rivolto a
  • utenti di After Effects con uso del programma almeno a livello intermedio, in alternativa aver seguito il corso After Effects Intermedio
  • videomaker che desiderano eliminare dal girato elementi indesiderati
Leggi i commenti di chi ha partecipato ai corsi Espero, scritti direttamente dai partecipanti su Google.
Leggi i commenti di chi ha partecipato ai corsi Espero, scritti direttamente dai partecipanti su Google.
Obiettivi
  • Utilizzare gli strumenti interni di AfterEffects creare tracking 2d, 2.5d, 3D, per aggiungere elementi nei filmati
  • Imparare a usare correttamente Mocha nelle diverse situazioni di postproduzione
  • Mascherare, sostituire, correggere elementi
  • Digital makeup e ricostruzione di ambienti
Prerequisiti

Conoscenze richieste per una proficua partecipazione

Conoscenze richieste per una proficua partecipazione:

  • necessaria una buona conoscenza professionale di After Effects, in alternativa aver seguito il corso After Effects Intermedio
Argomenti trattati
  • Introduzione al corso e principi di lavoro
    • Tecniche di tracking 2d e 3d dove fallisce uno vince l’altro
    • Principi di lavoro nei task di tracking e manipolazione dei filmati
    • Strumenti che abbiamo a disposizione, strumenti che possiamo combinare tra di loro
  • Il tracking interno di AfterEffects
    • Tracking 2d via pixel
      • Principi e funzionamento del tracking 2d
      • Tipi di filmati tracciabili e no
      • Tipologie di utilizzo e quando si utilizza questo strumento
      • Quando questo strumento non funziona e come farlo funzionare
      • Come gestire il tracking di oggetti che vanno fuori schermo
    • Tracking 2.5d tramite lo stabilizzatore
      • Principi e funzionamento dello stabilizzatore/differenze tra il camera tracking 3D e lo stabilizzatore
      • Come applicare la stabilizzazione
      • Come sfruttare la stabilizzazione invertita per stabilizzare, applicare un effetto e ripristinare il movimento camera
      • Come usare la stabilizzazione per agganciare degli oggetti nella scena
      • Limiti di questa tecnica
    • Tracking 3d della camera
      • Principi di funzionamento e applicazione pratica
      • Tipi di filmati adatti e non al tracking 3d camera
      • Come risolvere in modo più efficiente il tracking camera
      • Come sfruttare il tracking camera dentro AfterEffects
      • Diversi modi di creare una camera 3D e utilizzarla
      • Limiti di questa tecnica e come aggirarli (nel possibile)
  • Tracking esterno a AfterEffects: come usare Mocha AE fornito con After
    • Mocha e le sue impostazioni
    • Interfaccia spiegata in modo chiaro
    • Principi di funzionamento e come impostare correttamente il tracciamento di Mocha
    • Utilizzo dei dati di tracciamento
    • Creazione delle maschere dentro Mocha
    • Utilizzo di dati di tracciamento per la creazione di maschere complesse non tracciate in automatico
    • Utilizzo dei tracciatori planari adattabili per costruire maschere più robuste
  • Tecniche di mascheratura con maschere
    • La maschera base cos’è e come funziona
    • Cosa non fare con le maschere vettoriali
    • Creazione di maschere automatiche tramite vettorializzazione
    • Utilizzo delle maschere tracciate con i diversi metodi
    • Utilizzo del tracking maschera per l’animazione
    • Maschere di luminaria, quando l’immagine di maschera da sola
    • Maschere di Mocha combinate con le maschere tradizionali
  • Tecniche di manipolazione tramite maschere realizzate con effetti
    • Utilizzo delle maschere combinate per dosare gli effetti sui filmati
    • Sfruttamento delle maschere per animare gli effetti
    • Utilizzo di tracking e maschere per il digital make-up dei visi
  • Tecniche di cancellazione e sostituzione elementi nel montaggio
    • Semplici rattoppi della trama del filmato
    • Utilizzo di contributi esterni e la loro fusione
    • Come sfruttare le semplici tecniche di tracking + maschera per eliminare elementi estranei
  • Tecniche di riparazione di filmati difettosi in più modi
    • Frame saltati
    • Difetti di oscillazione video
    • Onde e difetti di ripresa (e limiti della loro riparazione)
    • Timelapse con frame mancanti
    • Stopmotion con frame mancanti
  • Utilizzo del morphing interno di After Effects per nascondere difetti del video e o fondere clip tra di loro
Documentazione e attestati
  • Dispense di presentazione incluse nella quota corso
  • Al termine il partecipante riceverà l’attestato di frequenza ufficiale
Docenti

I docenti Espero sono Adobe Guru professionisti del Digital Imaging e Video e Adobe Certified Instructor.

Note
Si consiglia di portare una chiavetta USB per copiare i lavori realizzati durante le esercitazioni in aula
Tavolette grafiche Wacom
 durante questo corso sarà possibile usare le tavolette grafiche messe a disposizione da Espero. L'attestato di partecipazione su carta pergamena che riceverai a fine corso ti dà diritto a uno sconto del 20% sull’acquisto di una tavoletta grafica Wacom Intuos o Intuos Pro, 10% su Cintiq esclusa Companion e sconto 5% su Wacom Mobile, presso il negozio fcf.it di Milano. Presenta l'attestato e chiedi lo sconto!
Hai bisogno di ulteriori informazioni?

Contatta Francesca, Training Coordinator, e richiedi una consulenza personalizzata per individuare il percorso formativo più adatto a te.

Fai parte di un'azienda o un ente?

Contatta Ambrogio del team business. Se sei un'azienda della pubblica amministrazione, ci trovi anche su MEPA.

VOUCHER
SCONTO
-25%

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai subito 1 buono sconto del 25% utilizzabile su uno dei nostri corsi...

» Ricevi il voucher
WhatsApp