Studenti Espero: Niko ha creato coworking

Studenti Espero: Niko ha creato coworking

Nikolay Kolev nel 2010 ha seguito diversi corsi Espero legati al mondo della grafica, del video e dell’editoria. In tutti questi anni siamo rimasti in contatto e abbiamo seguito con molto interesse la sua crescita professionale, fino a scoprire poco tempo fa la sua nuova iniziativa imprenditoriale, maturata lungo questi anni di attività e iniziata ufficialmente l’anno scorso: un coworking giovane e dinamico in una città della Lombardia vicina a Milano completa di tutti i servizi e… ancora a misura d’uomo: Treviglio

“Abbiamo fatto coworking per una decina di anni, ancor prima di sapere che si chiamasse così” dichiara Niko insieme ai suoi soci e amici Franco Sonzogni e Martina Mangili. “L’idea è maturata seguendo un suo corso del tutto naturale, dapprima condividendo un piccolo appartamentino in centro a Treviglio: una convivenza che ci ha portati, di anno in anno, a desiderare un ambiente più accogliente, più grande e più confortevole in cui dare il giusto spazio alla creatività…non solo nostra, ma di tutti. Ci siamo resi conto, lavorando a stretto contatto, che essere spalla a spalla nello stesso ambiente porta innumerevoli benefici e che la compresenza incentiva anche la volontà di collaborare, cooperare e darsi una mano su progetti più complessi ed articolati. Rimanendo sempre nel profondo e completo rispetto per le conoscenze e le qualifiche di ognuno, crescere insieme e sostenersi nel processo, anche se si è ai primi passi, è un altro dei punti su cui si appoggia la nostra idea, intesa più come un’esperienza di vita lavorativa, che semplicemente come una serie di scrivanie circondate da quattro mura. Per noi il coworking è molto di più di questo…molto più di un semplice spazio.

Essere a contatto giornalmente con le più variegate realtà imprenditoriali, digitali o meno, ci ha dato modo di cogliere quella che è esigenza di molti, noi compresi: poter accogliere i propri clienti e collaboratori in un ambiente stimolante, che non sia il bar o la propria abitazione. Argomento molto forte, che completa la professionalità di ogni creativo e che conferisce ulteriore credibilità al suo impegno, al suo lavoro e alla sua passione. Creatività, passione e cura che abbiamo cercato di trasmettere in ogni angolo ed in ogni dettaglio di COW, facendo traspirare l’ambiente di semplicità, accoglienza e tranquillità, con la volontà di condividerlo con i nostri ospiti, facendoli sentire a loro agio ed aiutandoli a riscoprire la serenità lavorativa”.

Ecco la proposta di COW Treviglio:
“Proprio per accomodare diverse esigenze, abbiamo approntato 20 postazioni connesse alla fibra ottica, suddivise in 4 categorie, ognuna delle quali pensata per rispondere perfettamente ad una determinata tipologia di utilizzo: dal giovane dinamico, al professionista ormai affermato… c’è posto per tutti. Le aree comuni, come la sala riunioni dove accogliere clienti e collaboratori, la cucina dove poter scaldare un pasto portato da casa e poter condividere il momento del ristoro con gli altri, ed il giardino estivo completano il contesto lavorativo. COW Extra inoltre può ospitare comodamente fino a 30 persone in maniera flessibile e con svariate finalità: corsi, presentazioni di prodotti, gruppi di lettura, riunioni di condominio e perchè no… anche meditazione, ginnastica dolce e yoga. A completamento, abbiamo predisposto anche una sala di ripresa video/foto, utilizzabile in qualsiasi momento della giornata”.

Complimenti a Nikolay e soci e buon lavoro in COW Treviglio.

Ciao,
come possiamo aiutarti?
Chat
Valutazione di Google
4.9
Basato su 96 recensioni