Corso Fondamenti di progettazione grafica

Corso per imparare a riconoscere e progettare un ‘buon design’.
Prima la teoria: principi grafici di base, classificazione delle famiglie dei caratteri tipografici e analisi del lavoro di art director, designer, fotografi e illustratori. E poi la pratica: costruzione di visual (ipotetici ADV o copertine) con Adobe InDesign.

Aula virtuale Corso in aula

Laboratori di esercitazione pratiche: non solo lezioni frontali teoriche ma tanta pratica guidata.

Massimo 10 partecipanti: per facilitare l’apprendimento e il confronto di gruppo.

Registrazioni delle lezioni: te le manderemo a fine corso (registrazione audio e schermo del docente), in modo che tu possa rivedere il corso quando e dove vuoi.

Dotazione tecnica

Guarda qui cosa ti occorre per partecipare al corso online.

Computer iMac di ultima generazione con sistema operativo macOS o Windows e software Adobe aggiornati all’ultima versione disponibile. Porta solo una chiavetta USB per salvare i tuoi lavori: pensiamo noi a tutto il resto.

  • Da concordare
  • 34 ore complessive

Questo corso è su richiesta. I contenuti sono totalmente personalizzabili.

VOUCHER
SCONTO
-25%

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai subito un buono sconto del 25% utilizzabile su uno dei nostri corsi online inclusi nella promo...

» Ricevi il voucher

La creatività necessita conoscenza per poter esprimere il meglio di se stessa.
Massimo Vignelli

 

 

Questo corso è per te se

Lavori nell’ambito della comunicazione visiva e sei curioso di conoscere come il design si è sviluppato ed evoluto dagli anni ’60 ai giorni nostri.

Ecco cosa imparerai

Modulo 1 (6 ore)
Regole di progettazione e valori etici del progetto
La creatività necessita conoscenza per poter esprimere il meglio di se stessa.
Massimo Vignelli

  • Prima parte (3h)
    Prendendo come base di riferimento ‘Il Canone Vignelli’ analizziamo, attraverso esempi visivi, gli strumenti di base e le regole etiche della progettazione grafica, come la Forza Visiva nell’esprimere concetti in modo chiaro e coerente, l’Atemporalità, il Contesto, i Materiali, la Sequenza, l’Identità.
  • Seconda parte (3h)
    Partendo dalla ‘Tavola dei cambiamenti ideologici’ ideata da Massimo Vignelli nel 2011, ne analizziamo il testo attraverso una interpretazione per immagini che dimostrano il cambiamento dei valori della società occidentale nell’ambito del graphic design, dell’arte, della musica e del design del prodotto dagli anni ’60 fino al 2010. Insieme analizziamo poi esempi dagli anni 2010 ad oggi e cerchiamo i concetti per identificare i cambiamenti ideologici di questi ultimi anni.

 

Modulo 2 (4 ore)
Breve storia della tipografia e conoscenza delle Font

  • Storia della tipografia da Guthenberg alle variable font di oggi.
  • Come si classificano i caratteri tipografici in ‘famiglie’ e spiegazione, attraverso esempi pratici, del loro uso nei diversi ambiti.
  • La tipografia come parte essenziale della composizione visiva.
    Applicazione pratica:
    prova a sviluppare un poster con il solo uso del testo (scegli una frase che ti rappresenti o un paragrafo di una canzone o una poesia).

 

Modulo 3 (16 ore)
Graphic Design History
Analisi del lavoro dei principali art directors e graphic designer che hanno influenzato la storia della progettazione grafica.
Per dare forma al proprio stile e gusto estetico, occorre osservare i lavori dei ‘grandi’ designer: dalla purezza dello Swiss Style degli anni ’60 (riproposto oggi dalle nuove generazioni in chiave contemporanea), alla gestalt di Franco Grignani, alla sorprendente composizione tipografica ‘senza schemi’ del surfista/designer David Carson, alla creatività provocatoria di Stefan Sagmeister, alla eleganza di Fabien Baron.
Applicazione pratica: esèrcitati, per ciascuno dei designer analizzati, a progettare un visual riproponendone lo stile (per l’esercitazione scegli una frase che ti rappresenti o un paragrafo di una canzone o una poesia + una scelta di almeno 10 immagini diverse fotografiche o illustrazioni che ne rappresentino il concetto).

 

Modulo 4 (8 ore)
Breve storia del Colore e la sua applicazione
Perchè il rosso significa divieto? Perché ’Shrek’ è verde?

  • La percezione e il significato di ciascun colore nel corso della storia del mondo occidentale.
  • Corrispondenza ad oggi dei colori in diversi contesti.
    Applicazione pratica: attraverso il tool di Adobe Color creiamo combinazioni armoniche differenti che esportiamo per utilizzarle in Illustrator ed applicarle a delle texture grafiche, che impariamo a costruire usando in metodi di ripetizione e riflessione di un modulo (che puoi creare a tuo piacimento).
N.B. È possibile acquistare anche le singole lezioni. Se sei interessato scrivici o chiamaci.

Documentazione e attestati

A fine corso riceverai dispense digitali di presentazione e porterai a casa i tuoi lavori.
Ricordati la chiavetta USB!

Docenti

Laura Rota, art director e graphic designer, co-founder di Rebelot Design, Milano.

Hai bisogno di ulteriori informazioni?

Contatta Valentine, Training Coordinator, e richiedi una consulenza personalizzata per individuare il percorso formativo più adatto a te.

Fai parte di un'azienda o un ente?

Contatta Ambrogio del team business. Se fai parte di un'azienda della pubblica amministrazione, ci trovi anche su MEPA.

VOUCHER
SCONTO
-25%

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai subito un buono sconto del 25% utilizzabile su uno dei nostri corsi online inclusi nella promo...

» Ricevi il voucher
Ciao,
come possiamo aiutarti?
Chat
Valutazione di Google
4.9
Basato su 109 recensioni